Questo sito utilizza cookie di profilazione propri e di terzi per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Utilizza anche cookie analytics propri e di terzi al fine di effettuare statistiche e monitoraggi sull'utilizzo del sito. Se accedi a qualunque elemento del sito acconsenti all'uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie

News

Acquistare una casa in Sardegna diventa sempre più facile.

Le ultime notizie (ottime secondo noi) parlano della Flat Tax al 7% che va ad agevolare i pensionati che vivono all’estero.

Così, i pensionati non residenti, che si trasferiscono in determinate regioni del Centro-Sud Italia, beneficiano di una tassazione ridotta sui redditi esteri.

Questa si applica a coloro, anche di nazionalità italiana, che sono titolari di pensione erogata da soggetti esteri, purché non siano residenti in Italia per almeno cinque periodi d’imposta precedenti a quello in cui l’opzione diviene efficace.

 

Quindi anche un cittadino italiano, residente all’estero e titolare di pensione estera potrà fruire dei vantaggi derivanti da questa bassa tassazione.

 

Tuttavia, la scelta della nuova casa è limitata solo a comuni con popolazione non superiore a 20.000 abitanti delle regioni del Centro-Sud Italia, quindi anche della Sardegna, o ai comuni danneggiati dal sisma con popolazione non superiore a 3.000 abitanti.

 

Dobbiamo precisare che alcuni dei nostri cantieri offrono la possibilità di beneficiare di questa tassazione vantaggiosa proprio grazie alla loro posizione. Abbiamo varie soluzioni abitative in comuni che rispettano la condizione per poter usufruire della Flat Tax al 7%.

 

Se sei interessato o vuoi saperne di più, consulta la sezione Progetti e contattaci per parlare con un consulente che ti guiderà nella scelta della casa che ti cambierà la vita.

 

Flat Tax 7% pensionati: vantaggi - Carefree mature couple